Roma “6 – 8 novembre 2018 – Tutela dei beni culturali in emergenza”

Tutela dei beni culturali in emergenza: secondo corso di formazione rivolto ai volontari

Il Presidente e il Tesoriere della sezione ERA di Palermo hanno partecipato al secondo corso di formazione nazionale, rivolto ai volontari di protezione civile, sulle procedure per la tutela dei beni culturali a seguito di eventi calamitosi , che si  è svolto dal 6 al 8 Novembre 2018, presso la sede del Dipartimento della Protezione Civile Roma.

 

Organizzato dal Dipartimento in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali, con l’obiettivo di fornire alle organizzazione di volontariato, criteri e modalità omogenee che possano essere impiegate, in emergenze di protezione civile, per la salvaguardia e la tutela dei beni culturali.

 

Il corso presentato dai funzionari del Dipartimento Nazionale di Protezione civile , ha avuto inizio il pomeriggio di giorno 6 ed è proseguito fino alle ore 14 del giorno 8 Novembre.

 

l’incontro ha visto in qualità di docenti oltre che esponenti del Dipartimento anche rappresentanti del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali-Mibact, della Conferenza Episcopale Italiana-Cei, del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale-Cctpc, del Dipartimento dei Vigili del Fuoco .

 

Hanno partecipato all’incontro le Organizzazioni che già svolgono attività di salvaguardia dei beni culturali e che sono state impiegate nel corso dell’emergenza centro Italia, o che sono interessate a costituire al loro interno specifici nuclei per la salvaguardia dei beni culturali.

 

Il programma  con le finalità di fornire un inquadramento generale in merito al Servizio Nazionale della protezione civile, ha approfondito anche  l’organizzazione interna del Mibact e le procedure da adottare, identificando le strutture operative coinvolte in emergenza nelle attività riguardanti i beni culturali. Alla fine  è stata fatta una simulazione pratica. Infine concluso il corso abbiamo avuto la possibilità di visitare la Sala Italia  il centro di coordinamento nazionale del Dipartimento della Protezione civile, che ha il compito di:

  • monitorare e sorvegliare il territorio nazionale per individuare le emergenze previste o in atto e seguirne l’evoluzione;
  • allertare e attivare le diverse strutture operative del Servizio nazionale della protezione civile che concorrono alla gestione delle emergenza
Facebooktwittergoogle_plusby feather

Author: Presidente IT9COF